Serie A

Serie A, la tredicesima giornata - Il Napoli sbatte sul Chievo, a sorridere è solo la Juventus. Pari nei due big match di giornata e il Parma sente profumo d'Europa

Redazione TuttoMatera.com
25.11.2018 23:10

Una fase di Napoli-Chievo, foto: SportMediaset.it

Il campionato è già finito? Probabilmente sì. Il Napoli non risponde alla Juventus e i bianconeri vanno in fuga. Deludente pareggio dell’undici di Ancelotti contro un Chievo ringalluzzito dal ritorno di Di Carlo in panchina. Clivensi che bloccano tutti gli spazi e partenopei che non bucano. Un pareggio che potrebbe compromettere la corsa scudetto.

Beffato nel finale, invece, un Milan decimato dagli infortunati che era andato vicinissimo a firmare il blitz all’Olimpico. La Lazio, però, nel finale riesce a trovare il pallone giusto per mettere in rete l’uno a uno: punto importante per entrambe per quanto riguarda il quarto posto. E nella corsa per l’Europa potrebbe esserci anche la sorpresa Parma. Vittoria importantissima per i crociati che vincono il derby d’Emilia contro il Sassuolo. Passo falso per la Fiorentina che non va oltre lo zero a zero contro il Bologna che porta a casa un buon punto in ottica salvezza.

Oggi però, i felsinei sarebbero in Serie B: tutto per merito del blitz dell’Empoli contro l’Atalanta. Ben sei punti da quando in panchina c’è Iachini. Clamoroso passo falso, invece, per i neroazzurri. A Marassi, invece, termina uno a uno il derby della Lanterna: al vantaggio della Sampdoria, risponde il Genoa con l’undici di Juric che sfiora anche la vittoria e che probabilmente salva anche la panchina.

Commenti

Troppa sfortuna finora: Corado, manca solo il gol. Serve una chance
Berretti, ancora un ko per l'undici di Danza: buona prova e testa alta da Catanzaro, ma arriva un'altra sconfitta. La cronaca