Primo Piano

Matera, a Monopoli senza un terzino: come sostituirlo? Le soluzioni

Roberto Chito
28.11.2018 18:30

Il terzino sinistro Antonio Sepe, foto: Sandro Veglia

Antonio Sepe non ci sarà a Monopoli. L’ingenuità commessa ieri pomeriggio in occasione della sfida contro il Catania, costerà al numero tre biancoazzurro un turno di squalifica contro i biancoverdi. Davvero ingenuo in entrambe le occasioni. Perché lasciare in dieci la propria squadra, in un momento equilibrato di partita, non può essere accettato.

Sepe, non ha fatto valere tutta la sue esperienza, e in due episodi che potevano essere evitati, ha rimediato un doppio cartellino giallo, che lo ha portato alla doccia anticipata. Contro il Monopoli non ci sarà. Il tecnico Imbimbo, perde una pedina davvero importante dell’ultimo periodo. Prima come difensore centrale, poi come esterno sinistro di centrocampo, e infine come terzino sinistro, ha sempre dato il proprio contributo. L’allenatore avellinese lo ha redarguito, per un’ingenuità che doveva essere assolutamente evitata. Inutile piangere sul latte versato, meglio guardare avanti.

Chi lo sostituirà? Dovrebbe toccare a Genovese, prendere posto sulla corsia sinistra. Quest’ultimo, è il sostituto di ruolo. Poi, toccherà sicuramente al tecnico Imbimbo capire come poter risistemare la difesa. Anche perché, bisogna valutare le condizioni di Stendardo, e capire se la retroguardia sarà confermata a quattro, oppure tornerà a tre. Ancora troppo presto per poter parlare delle possibili contromosse.

Commenti

Girone C, il recupero della quinta giornata - Luci accese al Ceravolo: c'è il derby calabrese. Punti fondamentali per entrambe. Le ultime sul match
Lo Monaco: "Catania, meglio col Matera rispetto alla Reggina. Con noi tutti giocano la partita della vita"