Serie C News

Lega Pro, la nota: "Adesso si comincia. Doveroso per rispetto per società e giocatori"

Redazione TuttoMatera.com
11.09.2018 23:00

Il logo della Lega Pro, foto: Fonte Web

"La decisione del Collegio di Garanzia del Coni apre non pochi interrogativi, ai quali si auspica possa arrivare una risposta delle autorità competenti". Così si apre una nota diffusa dal Consiglio direttivo della Lega Pro, riunitosi oggi a Firenze, che ha preso atto della "decisione assunta, così come della posizione contraria espressa dal presidente Frattini".

Un vero e proprio caos quello della Serie C. Ma da questa estate travagliata, il presidente Gravina e i suoi club ne sono davvero usciti molto bene, dimostrando di aver avuto compattezza e unità d’intneti: "Il Consiglio Direttivo, in assenza della certezza delle regole che governa il sistema calcistico ha manifestato l’impossibilità di iniziare un campionato ma ciononostante, nel rispetto della competizione sportiva, dei calciatori, delle società sportive e dei tifosi, ha deliberato l’approvazione dei Gironi e la presentazione dei calendari".

Dopo le varie vicissitudini, l’ultima nello scorso weekend che ha davvero fatto perdere la pazienza ai club e al presidente Gravina, si è deciso di partire. Come, lo sapremo domani. E intanto, nella sua nota, la Lega Pro, conclude: "Restano impregiudicati i diritti delle società ad agire a tutela dei propri interessi e si confida che gli organi della giustizia sportiva ripristinino il rispetto delle regole".

Commenti

UFFICIALE - Girone C, Il Matera conosce le avversarie del torneo
UFFICIALE - Berretti, ecco il Girone dei biancoazzurri: le rivali