Tutto Calcio

SERIE A - Spal, è arrivato il capolinea per Semplici? Il club estense riflette: sarà una giornata decisiva. La situazione

Redazione TuttoMatera.com
09.12.2019 09:30

Il tecnico Leonardo Semplici, FOTO: FONTE WEB

Ieri ha compiuto il quinto anno di permanenza in quel di Ferrara, ma la partita persa contro il Brescia potrebbe essere davvero l’ultima per Leonardo Semplici sulla panchina della Spal. Mai come questa volta, la posizione del tecnico fiorentino è a serio rischio. Dopo il ko per uno a zero conto le rondinelle, il presidente estense Mattioli ha aperto la crisi tecnica, parlando di una notte di riflessione.

Valutazioni che a questo punto della stagione, la Spal deve fare. La classifica è deficitaria e il terzo anno in Serie A rischia di diventare un flop. Leonardo Semplici, un monumento dalle parti del Paolo Mazza per la doppia promozione dalla Serie C alla A, rischia di essere al capolinea. La Spal, infatti, starebbe valutando i profili di Giovanni De Biasi, per lui sarebbe un ritorno, e Davide Ballardini. Il primo, però, sembra essere in netto vantaggio sul secondo.

Maggiori novità arriveranno probabilmente nel pomeriggio, quando la famiglia Colombarini, insieme al presidente Mattioli e al ds Vagnati, faranno un punto della situazione, al quale non è esclusa la presenza di Semplici per capire se ci sono i presupposti per invertire la rotta, o se sarà necessario un cambio di panchina.

SASSI MATERA - Il copione è sempre lo stesso: allo Scirea passa anche il Tricarico. La cronaca
FUTURA MATERA - Ufficiale: gradito ritorno nei biancoazzurri. Il mercato di riparazione regala una nuova pedina