Le Altre

Girone C, la situazione delle panchine: ecco i tecnici più a rischio

Rigoli e Favo, nel prossimo turno si giocano tanto: serve un cambio di passo. Di Napoli pensa di nuovo alle dimissioni?

Redazione TuttoMatera.com
13.11.2017 11:50

Il pallone della Serie C, foto: Sandro Veglia

Dopo la panchina di Loseto, nel Girone C, ne potrebbero saltare altre? Almeno tre club, in quest’ultimo periodo non se la stanno passando bene. A cominciare dalla Sicula Leonzio, dove la posizione di Pino Rigoli è a forte rischio. Questa mattina, nel corso di un’intervista, il presidente Leonardi, ha rassicurato il tecnico, chiedendo però, sin dal match contro la Casertana, un cambio di passo.

Tradotto in parole povere, alla Sicula Leonzio servono punti e vittorie. In ogni caso, sembra essere stato allertato Karel Zeman, tecnico che ai siciliani piace da diverso tempo e con il quale c’è stato un pour parlare anche in estate. Altra situazione molto calda in casa Akragas. Il tecnico Di Napoli, dopo il ko di martedì scorso contro il Cosenza, aveva rassegnato le sue dimissioni che a loro volta sono state respinte dal club. Le cinque sconfitte consecutive, però, pesano e non poco sul groppone della formazione di Agrigento.

Situazione da monitorare anche in casa Paganese. La gestione Favo non sembra aver dato i frutti sperati. L’ex Taranto e Campobasso è sotto osservazione e lo scontro diretto contro il Racing Fondi potrebbe essere decisivo per il suo futuro in azzurrostellato.

Commenti

Fidelis Andria, parte il post Loseto: tanti i tecnici in lizza. La situazione
ESCLUSIVA - Matera, settimana decisiva per un ritorno? La situazione