Tutto Calcio

NAZIONALE - Mancini: "Ecco perchè sono insidiose le nostre tre avversarie. Le scelte? Gruppo delineato"

Redazione TuttoMatera.com
06.12.2019 23:35

Il ct Roberto Mancini, FOTO: FONTE WEB

"Proveniamo da un buon momento. Ora abbiamo l’europeo che è tra sei mesi e non credo che il Girone nel quale siamo capitati sia così semplice come si dice. Però, in ogni caso, noi siamo ottimisti". Sono le parole di Roberto Mancini, ct degli azzurri che dice la sua sul sorteggio di Euro 2020 e sulle avversarie che gli azzurri dovranno trovarsi di fronte nel mese di giugno.

SULLE AVVERSARIE: "Sono squadre fastidiose. Si tratta di tre squadre che non hanno niente da perdere, composte da bravi giocatori e piene di giovani. La Svizzera è sempre difficile da affrontare. Il Galles può essere la sorpresa con molti giocatori che giocano in Premier League. La Turchia, nel suo Girone di qualificazione ha fatto quattro punti contro la Francia campione del Mondo. Le partite bisogna giocarle".

SULLE SCELTE: "Credo che il gruppo sia delineato. Se dovesse uscire un giovane straordinario nei prossimi mesi, bene. Noi siamo aperti a qualsiasi situazioni. Però, credo sia una soluzione molto difficile da concretizzare. In questo momento le cose stanno andando bene e il gruppo è ormai delineato".

SULLE QUALIFICAZIONI: "Non è così semplice vincere tutte le partite. Solo il Belgio, come noi, ci è riuscito. Anche se affronti squadre non di primissima fascia, vincere non è mai facile. La cosa importante era qualificarci per l’europeo. Esserci riusciti in questo modo ci fa ancor più piacere".

SERIE B - L'anticipo: Benevento a valanga. I giallorossi travolgono anche il Trapani con un pokerissimo
ESCLUSIVA - Martoccia: "Non ci servono mercenari. Ora avanti con la ristrutturazione"