Serie C News

SERIE C - Play off, si cambia: dalla prossima stagione si ritorna al passato per l'ultimo posto in Serie B. Il nuovo regolamento

Redazione TuttoMatera.com
12.07.2019 10:20

Il pallone della Serie C, FOTO: FONTE WEB

Dalla prossima stagione, in Serie C, ci sarà una novità: addio ai playoff allargati come comunicato qualche stagione fa, in particolare dalla gestione Gravina, dalla Lega Pro. Si sfidano per i playoff le squadre al secondo e terzo posto per ogni Girone e le due migliori quarte.

Le squadre classificate al primo posto di ogni singolo girone acquisiscono il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al campionato di Serie B. La determinazione della quarta squadra che acquisirà il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al campionato di Serie B avviene dopo la disputa di play-off tra le squadre che, a conclusione del Campionato, si sono classificate al secondo e terzo posto di ogni girone e le migliori due quarte classificate dei tre gironi.

Per la scelta delle migliori due quarte qualificate fra i tre gironi, si procede alla compilazione di una graduatoria, tenendo conto dei punti conquistati e della classifica avulsa. Questi play off erano stati già provati a partire dalla stagione 2014-15, annata della riforma che diede vita ad un unico torneo di terza serie. Poi, dalla stagione 2016-17, l’allora presidente Gravina decise di dar vita ai play off allargati.

BASKET - Serie B, le date del campionato. Le possibili avversarie dell'Olimpia Matera
CALCIO CAOS - La Figc lavora alla black list: i punti fondamentali di Gravina per allontanare i pirati dal calcio