Serie A

UFFICIALE - Juventus, termina qui l'era Marotta: ricca buonuscita per l'ex dirigente. Pronta la nuova avventura

Redazione TuttoMatera.com
01.11.2018 10:33

L'ex amministratore delegato Giuseppe Marotta della Juventus, foto: Juventus.com

Adesso c’è anche l’ufficialità: Giuseppe Marotta non è più l’amministratore delegato della Juventus. Il club bianconero, nella giornata di ieri, attraverso un comunicato stampa ha ufficializzato un divorzio che ormai era cosa certa.

Questo, il comunicato stampa diramato dal club bianconero: "Juventus Football Club Spa comunica che sono stati sciolti i rapporti di lavoro dirigenziale con il signor Giuseppe Marotta con il riconoscimento al medesimo dell’indennità sostitutiva di preavviso che ammonta all’importo lordo di 361.775 euro, nonché dell’ulteriore importo lordo complessivo di 361.775 euro a titolo transattivo e di incentivo all’esodo".

Con una ricca buonuscita di 723.550 mila euro, termina l’avventura di Beppe Marotta alla Juventus. Per l’ex dirigente bianconero, adesso si spalancano le porte dell’Inter. Il club neroazzurro, infatti, è pronto ad accogliere colui che ha reso grande la Juventus. Marotta, dopo aver detto no ad un incarico in Figc, l’ex bianconero è praticamente pronto alla nuova avventura.

Commenti

Corso: "Oltre il meno otto. Noi concentrati su un unico obiettivo"
Serie A, il Milan non sbaglia un colpo: Romagnoli al fotofinish beffa il Genoa sul gong. E i rossoneri vedono la Champions League