Avversario

Rende, parla Modesto: "Ecco cosa non dobbiamo commettere domani sera. Il Matera? Fare tanta attenzione: questo il loro valore"

Redazione TuttoMatera.com
08.12.2018 22:45

Il tecnico Francesco Modesto, foto: Fonte Web

"Affrontiamo una buona squadra che ha dimostrato di saper stare bene in campo e che soprattutto vuole scalare posizioni di classifica. Ecco perché sappiamo bene che non potremo permetterci cali di tensione nell’arco dei novanta minuti se vogliamo portare a casa un risultato positivo". Sono le parole di Francesco Modesto alla vigilia della sfida di domani.

Quella contro il Matera, per il Rende aprirà una settimana davvero ricca di impegni per i biancoazzurri che dopo i biancoazzurri se la vedranno contro Trapani e Rieti. A questo però, quantomeno per il momento non ci pensa il tecnico dei biancorossi: "Giocare ogni tre giorni, considerando anche i viaggi che dovremo sostenere, porta a fare diverse considerazioni e sono sicuro che chi andrà in campo darà il contributo di sempre. L’importante, a prescindere da chi an dirà in campo, è concentrarsi su un impegno per volta senza tabelle o calcoli che potrebbero rivelarsi un’arma a doppio taglio".

Dunque, testa esclusivamente al Matera. E qui, Modesto chiude il proprio discorso: "Ribadisco quello che ho sempre affermato. Alla squadra non posso rimproverare assolutamente nulla per quello che mi sta dando. So che stiamo lavorando bene e che ci continueremo a togliere altre soddisfazioni se entreremo in campo con la determinazione che abbiamo in animo".

Commenti

Rende, la probabile formazione - Tre assenze importanti per Modesto: l'undici anti-Matera sembra essere già deciso
Matera-Rende è su TuttoMatera.com: ecco come seguire il match dei biancoazzurri