Primo Piano

E ora si pensa al futuro: Columella prepara il Matera. Le prime idee

Roberto Chito
27.06.2018 23:35

Il patron Saverio Columella, foto: Emanuele Taccardi

È sicuramente la vittoria di Saverio Columella. Il patron biancoazzurro, con la mossa di ieri ha ancora una volta risposto con i fatti. Dopo aver cercato i soci e dato il suo benestare anche per cedere il club, una volta visto che tutto questo non si è concretizzato, ha deciso di andare avanti da solo. Anche se ha deciso di restare in silenzio, il gesto messo a segno nella serata di ieri è stato significativo. Il calcio a Matera continuerà ad esistere. Questo, grazie a Saverio Columella. In queste ore si comincia a parlare di futuro, facendo anche le ipotesi su quello che sarà. Una cosa è abbastanza certa è scontata: i biancoazzurri continueranno ad essere comandati dall’imprenditore altamurano. Difficilmente, dopo l’iscrizione al campionato, Columella aprirà le sue porte alla cordata interessata all’acquisizione del club. Non se ne fatto più niente, ed è pronto a cominciare con le proprie gambe, aprendo la quinta stagione consecutiva in terza serie. Columella, infatti, sembra avere anche le idee abbastanza chiare su come ripartire. Il Matera, subito dopo l’iscrizione, potrà beneficare di un credito importante in Lega. Quella somma poi, servirà sicuramente per allestire la nuova squadra. Come sarà? Columella, vorrà fare le cose in maniera scrupolosa per non commettere gli errori di questa stagione. Dunque, in campo dovremmo vedere un Matera giovane con qualche pedina esperta. Magari, il mercato regalerà anche operazione di giovani pescati all’estero, visto che il consulente di mercato Simone Spadafora è abbastanza bravo in questo. In ogni caso, nelle prossime ore sarà programmata la stagione. Subito dopo aver consegnato l’iscrizione in Lega, il Matera partirà con il nuovo progetto, a cominciare dalla scelta del direttore sportivo e dell’allenatore. Dopodichè si passerà alla costruzione della squadra. Al momento sono sei i giocatori in organico, ma da capire quale sarà il futuro. Oltre al beneficio di crediti importanti che il Matera riceverà dalla Lega, Columella conta di beneficare anche di sponsorizzazioni importanti. In tal senso, sembra che quelle due sponsorizzazioni che aveva trovato l’avvocato Vitantonio Ripoli, possano sposare il progetto del Matera anche quest’anno. A questi poi, dovrebbe aggiungersene un altro. Lavori in corso anche da questo punto di vista per poter cercare la soluzione migliore e definire un budget con il quale andare a costruire la squadra. I biancoazzurri, però, punteranno al massimo dei contribuiti e sicuramente delle valorizzazioni. Ancora pochi giorni prima di capire le prime mosse del Matera stagione 2018-19. Ma Saverio Columella è già pronto a ripartire.

Commenti

Diario Mondiale - Germania, clamoroso flop. Brasile, niente scherzi: si va avanti. Le sorprese continuano
AquaFan Summer Games: un pro player materano sbarca a Riccione. I dettagli