SERIE A - Al via il valzer delle panchine: in tante pronte a cambiare? La situazione

Per la stagione 2019-20 mezza Serie A si appresta a cambiare allenatore: dal Milan alla Fiorentina, gli scenari

Redazione TuttoMatera.com
28.05.2019 09:15

Gian Piero Gasperini, FOTO: SERIEANEWS.COM - FONTE WEB

Non sono solo Inter e Juventus a tenere in ballo la situazione per quanto riguarda le panchine. Per la stagione 2019-20, c’è mezza Serie A che si appresta a cambiare. A cominciare dal Milan che nella giornata di oggi potrebbe salutare Gennaro Gattuso con il quale ci sono diversità di vedute in vista del futuro.

L’eredità della panchina rossonera potrebbe essere presa da Jardim o Giampaolo che potrebbe lasciare la Sampdoria. I blucerchiati hanno opzionato Stefano Pioli, già bloccato dall’Atalanta in caso di addio di Gasperini che sembra essere sempre più vicino alla Roma. Cambierà anche il Genoa: nessun rinnovo per Prandelli. Il primo nome che piace a Preziosi è quello di Leonardo Semplici che a breve parlerà con la Spal: il tecnico fiorentino vuole competere per l’Europa League, ma il Grifone quante garanzie potrà dargli in più rispetto ai ferraresi?

Nonostante ciò, gli estensi sembra che abbiano bloccato Davide Ballardini. Situazione da capire anche in casa Fiorentina: Montella ha altri due anni di contratto, ma il suo ritorno è stato disastroso. In più, c’è da valutazione anche la situazione riguardante la cessione societaria. Futuro da decidere anche per Simone Inzaghi in casa Lazio. La coppia Lotito-Tare afferma che l’ex attaccante resterà, ma è tutto da valutare.

MATERA - Una geniale intuizione si trasforma in una grande beffa
UNIVERSIADI - Il punto del ct Arrigoni: "Pronti per questa sfida con grande motivazione". I convocati