Sala Stampa

Volume: "Matera, grande orgoglio. Mercato? Manca ancora qualcosa"

Roberto Chito
07.08.2018 20:25

Il ds Luigi Volume, foto: Sandro Veglia

"Grazie a Ripoli ed Andrisani oggi siamo qui per cominciare quello che potremmo definire un vero e proprio miracolo sportivo. Quello che abbiamo fatto in sette giorni è davvero bello ed in un certo senso anche miracoloso". Sono queste le parole del direttore sportivo Luigi Volume, in conferenza stampa questo pomeriggio per poter presentare il match contro il Potenza di domani.

Il neo ds, poi, parla del Matera che sta nascendo: "Stiamo creando un gruppo importante, soprattutto grazie a mister Imbimbo. Parliamo di un grande uomo, che avrei scelto in qualsiasi altra categoria. Stiamo vivendo una sensazione bellissima. Sembra che si sia creata una sorta di protezione attorno a questa squadra. La partita? Mi riempie d’orgoglio perché è una grandissima emozione. Speriamo che il pubblico ci dia la giusta mano per poter far bene, abbiamo bisogno di loro e del loro calore".

Volume, ovviamente, poi, parla di mercato: "Mancano alcune pedine che troveremo nelle prossime settimane. Io comunque credo in questo gruppo. Credo in giocatori come Corado, Galdean, Orlando e soprattutto Stendardo che sarà il capitano di questa squadra, è un grande uomo e ci sta dando una grossa mano. Mattera? Per me, la difesa è a posto. Non credo che ci sia più posto per lui al momento".

Commenti

Probabile formazione - Matera, come in campo? Ecco qual è la prima idea
Imbimbo: "Matera, ecco cosa mi aspetto. Mercato? C'è tanta fiducia"