Primo Piano

CITTA' DEI SASSI - Rinaldi: "Sono chiaro sul percorso da affrontare. La Città ha perso il treno"

Roberto Chito
03.09.2019 13:44

Il presidente Pietro Rinaldi della Figc Basilicata, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"Purtroppo il treno che poteva portare Matera in Serie D o in Eccellenza e passato e non è stato preso. La città ha perso una grandissima occasione per ripartire al meglio dopo le vicissitudini degli ultimi anni". Era presente anche Pietro Rinaldi, presidente della Figc Basilicata alla presentazione del progetto del Città dei Sassi questa mattina. Il massimo dirigente, poi, continua: "Era impossibile consentire al club il ripescaggio in Promozione perché ne ha già usufruito nella scorsa stagione. La realtà è questa e deve essere accettata. Si riparte dalla Prima Categoria per cercare di costruire il futuro. Questa è la verità. In futuro non ci saranno possibilità di ripescaggi in Eccellenza, saltando addirittura una categoria. Sappiamo bene che Matera, in questi anni, con la Serie C si è fatta il palato fine e ritrovarsi in Prima Categoria è sicuramente un pugno nello stomaco che fa male". Nonostante ciò, il progetto del Città dei Sassi, però, ha anche la beatificazione del presidente Rinaldi: "Confido nelle capacità dell’assessore allo sport Tragni che è un ottimo amministratore. Matera riparte anche da un ottimo settore giovanile e da una squadra femminile. Ci sarà da lavorare tantissimo e da superare diversi problemi".

MATERA - Tutti vogliono il XXI Settembre: oltre al Rende, un'altra richiesta dalla Serie C. Il punto
CITTÀ DEI SASSI - Il dt Angelino: "Guardiamo in casa nostra. Pensiamo al primo obiettivo da raggiungere"