Le Altre

Casertana, si riapre il dialogo fra il Comune e D'Agostino? Primi passi in avanti ma tutto ancora da costruire. La situazione

Redazione TuttoMatera.com
22.03.2019 14:40

Il presidente della Casertana Giuseppe D'Agostino, foto: Fonte Web

Pace fatta? Non proprio. Quello di ieri, fra la società della Casertana e il sindaco Marino sembra essere stato un primo passo per la riappacificazione. Ovviamente, la strada è tutta in salita e i prossimi giorni potrebbero essere decisivi. In ogni caso, è stato un primo summit per poter arrivare ad una soluzione.

Il presidente dei falchetti, Giuseppe D’Agostino non era presente all’incontro. Però, i dirigenti hanno portato delle richieste specifiche per poter indurre l’imprenditore campano a tornare sui suoi passi e continuare a finanziare la Casertana anche in futuro. Ovviamente, D’Agostino vorrebbe delle certezze, a cominciare dalla gestione dello stadio Pinto. Il dialogo, però, da questo punto di vista è ricominciato.

E sicuramente, questa sembra essere la migliore notizia vista la guerra fredda delle ultime settimane. Nessuno, però, ha intenzione di sbilanciarsi. L’obiettivo del Comune è quello di ricostruire un rapporto costruttivo, cercando di far ritornare D’Agostino sui suoi passi. E da questo punto di vista, le prossime settimane dovrebbero essere fondamentali.

Commenti

La maglia del Matera a Salvini: il ministro dell'interno si tinge di biancoazzurro
Lorusso: "Play off nostro obiettivo: possiamo competere contro tutti"