Tutto Serie C

SERIE C - Girone A, la grande occasione di Brocchi: il suo Monza non può fallire. Dietro sono poche le insidie. La griglia di partenza

Redazione TuttoMatera.com
23.08.2019 14:55

Il tecnico Cristian Brocchi, FOTO: FONTE WEB

Tutto ruota dalla parte del Monza. È la squadra di Brocchi la vera formazione accreditata per la vittoria finale di questo campionato. Il club di Silvio Berlusconi, non ha badato a spese per poter rafforzare una squadra resa già stellare lo scorso inverno.

Il Monza, però, riparte dalla delusione dei play off per poter cercare di staccare il pass per la Serie B. I brianzoli, secondo gli addetti ai lavori, dovranno lasciare il vuoto. Attenzione, però, a Carrarese e Siena che in tutti i modi cercheranno di mettere il bastone fra le ruote alla corazzata di Brocchi. Da tenere d’occhio anche la Juventus U23 che dopo la deludente esperienza della passata stagione, riparte con l’obiettivo di disputare un torneo di alta classifica.

Le sorprese, potrebbero essere davvero tante. A cominciare dalle neopromosse Como e Lecco, pronte a non recitare il ruolo di comparse. Chi, invece, non può permettersi di fallire sono sicuramente Novara e Pro Vercelli. Da tenere d’occhio, però, anche Alessandria e Arezzo: anche loro, quest’anno, non vorranno fare la semplice comparsa.

   

GIRONE A: LA GRIGLIA DI PARTENZA

LA FAVORITA: Monza

LE RIVALI: Carrarese, Juventus U23, Siena

LE SORPRESE: Alessandria, Arezzo, Como, Lecco, Novara, Pro Vercelli.

SERIE B - La griglia di partenza: tutti a caccia dell'Empoli superfavorita. Ma dietro c'è una grande fila
SERIE C - Girone B, la grande occasione di Di Carlo: il Vicenza non può sbagliare ma ci sono altre tre concorrenti super agguerrite. La griglia di partenza