Primo Piano

Caos Matera, si torna davanti al Coni: ecco il perchè. La situazione

Roberto Chito
01.03.2019 18:05

L'ingresso del Coni, foto: Fonte Web

Ancora una sentenza che riguarderà il Matera. Il prossimo 13 marzo, infatti, si tornerà davanti al Collegio di Garanzia del Coni per l’udienza in merito al ricorso, l’ennesimo nel giro degli ultimi mesi, del Racing Aprilia nei confronti del club lucano.

Per la cronaca, finora, tutti i ricorsi dei pontini sono stati rigettati, a cominciare dall’estate. Ovviamente, Antonio Pezone, ex presidente del Racing Fondi che la scorsa stagione aveva chiesto l’esclusione del Matera dal campionato 2018-19 in favore del suo club, ha nuovamente presentato ricorso, perché evidentemente non ci sta all’ennesima sconfitta, soprattutto dopo che i biancoazzurri sono stati esclusioni dal campionato a stagione in corso.

Ora, si torna davanti al giudice, al Collegio di Garanzia del Coni per poter capire quale sarà la decisione definitiva in merito a questa vicenda non bella. Ovviamente, il Racing Aprila, dopo l’esclusione del Matera dal campionato, torna alla ribalta per poter avere ragione e cercare di far ribaltare quelle sentenze che l’hanno vista uscirne sconfitta.

Commenti

Sospiro di sollievo per l'ex ds Volume: ecco le sue condizioni dopo l'ischemia celebrale dello scorso weekend
De Simone ci riprova ancora: partito l'assalto per un club del Girone C