Serie A

SERIE A - La trentasettesima giornata: Flop Inter, il Milan resta sempre in corsa. Lotta salvezza: Empoli quartultimo ma sarà un finale al cardiopalma

Redazione TuttoMatera.com
19.05.2019 23:00

L'esultanza del Milan, foto: Fonte Web

Succede di tutto: zona-Europa e lotta-salvezza. A novanta minuti dalla fine di questo campionato, è ancora tutto in discussione. Partiamo dalla corsa per la Champions League. Perché, il Milan, alle 18.00 fa il suo battendo il Frosinone, e aspetta i risultati della sera.

I regali, se così li possiamo definire arrivano da due ex: Ancelotti e Allegri. Il primo, con il suo Napoli riesce a schiantare l’Inter con un secco quattro a uno. Il secondo, invece, ferma l’Atalanta sul pareggio. Milan ad un punto di distanza dalle due neroazzurre. Nel pomeriggio, invece, oltre il pareggio a reti bianche fra Chievo e Sampdoria, per il resto sono grandi emozioni. A cominciare dalla lotta salvezza. Perché l’Empoli firma il poker contro il Torino e inguaia i granata nella corsa per l’Europa League.

I toscani, sono al quartultimo posto, sopra il Genoa. Si salva anche il Parma che porta a casa la vittoria contro la Fiorentina che dovrà clamorosamente centrare la salvezza nell’ultima giornata. Insomma, una Serie A al cardiopalma. Perché, anche se lo scudetto è stato deciso da tempo, per il resto è tutto in bilico.

PLAY OFF - Il match delle 20.00: Maiorino lancia i verdeblu e gela il Catanzaro, ko a Salò
SERIE A - Juventus, la certezza di Allegri: "Arriverà un grande tecnico. Mio futuro? Ecco cosa aspetto". E Nedved: "Non sarà semplice ma nessuna fretta"