Primo Piano

SASSI MATERA - Scoppola pesante a Chiaromonte: nella ripresa arriva il crollo. La cronaca

Roberto Chito
01.12.2019 20:10

Immagine d'archivio, FOTO: FONTE WEB

Una sconfitta che parla da sola. Una partita senza storia e una sconfitta che testimonia che si tratta di un girone di andata completamente da dimenticare. Il Sassi Matera perde ancora. Questa volta, i biancoazzurri vengono sconfitti dal Real Chiaromonte per sei a zero.

Orfani di alcune pedine e dello squalificato tecnico-giocatore Nunzio Marsico, assente per problemi personali, subiscono davvero un pesante ko. Tutto sommato, nel primo tempo, il team guidato dal presidente Alessandro Santorufo aveva tenuto abbastanza bene, chiudendo con uno svantaggio di una sola rete. Poi, nella ripresa, il Real Chiaromonte sembra aver accelerato e realizzato le altre cinque reti che le hanno permesso di chiudere addirittura sul sei a zero.

Una partita che non ha assolutamente bisogno di altri commenti. Dal Nicola Puppo di Chiaromonte, il Sassi Matera torna a casa con una sconfitta chiara, che deve far riflettere squadra e società sul prosieguo del campionato. Perché così facendo, il ritorno in Seconda Categoria sembra essere imminente.

USD MATERA - Un grande poker all'Anzi e i biancoazzurri adesso scappano via. La cronaca
CITTÀ DEI SASSI - Si ferma la rincorsa dei biancoazzurri: è ko a Tricarico. La cronaca