L'Intervista

USD MATERA - Chisena: "Prova impeccabile. Grande pubblico, è la loro squadra questa"

Roberto Chito
21.10.2019 11:25

Il tecnico-giocatore Tonio Chisena, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"Da parte della squadra si è trattata di una prova impeccabile sia per l’approccio avuto che per la prova sfornata. È stato bello anche il coinvolgimento del pubblico. Non posso davvero improverare nulla alla squadra perché si è calata subito in quella che è la categoria e anche quest’ultima partita l’hanno interprepata al meglio". Sono le parole di Tonio Chisena che commenta la grande vittoria per undici a zero sul Pietrapertosa di ieri pomeriggio.

SUGLI OBIETTIVI: "Sicuramente siamo la squadra da battere. Non ci nascondiamo perché il nostro obiettivo l’abbiamo dichiarato dalla nascità di questa società. Vogliamo portare questo club nelle categorie minime che ci competono. Perché una piazza come Matera dovrebbe minimo disputare la Serie D come successo a tante altre piazze di blasone negli ultimi anni".

SUL PROGETTO: "Siamo qui a metterci la faccia, sacrificio ed impegno. La cosa bella è vedere questa grande partecipazione da parte di tutto il popolo materano. Dico a tutti di sentire propria questa squadra, di identificarsi in essa perché è quella di tutti i cittadini e i tifosi materani. E di tutto questo, ne vado davvero orgoglioso".

SULLE AVVERSARIE: "Conosco qualche squadra, avendole affrontate in Prima Categoria la scorsa stagione. Una delle formazioni più temibili potrebbe essere il Brienza, o qualche altra squadra della Provincia di Potenza".

SULLE CONSAPEVOLEZZE: "Ai ragazzi ho sempre detto che devono essere gli altri a temerci e non viceversa. Dobbiamo essere un rullo compressore, soprattutto mentalmente. L’organico che ho a disposizione non lo cambierei con nessuna squadra".

GIRONE C - Ufficiale, Rieti: la rivoluzione parte subito. Pezzotti vince e lascia la panchina al nuovo allenatore. I dettagli
SECONDA CATEGORIA - Girone B, per l'Usd Matera la vetta è condivisa. Il punto