Calcio Mercato

Matera-Potenza, il derby si accende: in ballo c'è un portiere. Le ultime

Roberto Chito
16.08.2018 21:52

Il portiere Raffaele Ioime, foto: Sandro Veglia

La bomba è scoppiata nella giornata di ieri. E sono subito arrivate le conferme da parte del club biancoazzurro. Sia dal presidente Andrisani che dal ds Volume. Il punto è che il Potenza nelle ultime ore ha fatto un’offerta abbastanza importante a portiere Raffale Ioime. Vicino in diverse occasioni ai rossoblu, questa volta potrebbe essere l’occasione per vederlo nelle fila del leone.

Ioime, circa due settimane fa ha firmato un biennale sposando a pieno il progetto del Matera. Ha anche esordio proprio nel derby contro il Potenza sfornando una grandissima occasione e parando tutto il possibile. Peccato che per colpa di una sia vecchia squalifica risalente alla precedente avventura con la maglia del Picerno, il portiere napoletano è costato carissimo ai biancoazzurri che hanno dovuto perdere il derby per 3-0 a tavolino, vedendo vanificata l’ottima prestazione fatta sul campo dopo una sola settimana di preparazione. Adesso, però, il punto è un altro: Ioime interessa e non poco al Potenza, con il presidente Caiata che già nel post partita del XXI Settembre manifestò parole d’interesse verso il portiere napoletano. La verità è che i rossoblu in queste ore stanno cercando un portiere.

Dopo il no di Poluzzi, il leone sta flirtando con Guarna e Furlan, ma al momento nessuna trattativa sempre chiudersi. E il perché potrebbe essere il seguente: la pista Ioime. Quest’ultimo è di proprietà del Matera ma dopo l’offerta dei rossoblu sta tergiversando e non poco, riflettendo sul suo futuro. Da parte sua, il club biancoazzurro non fa sconti: chiede il prezzo del cartellino del giocatore, visto che si tratterebbe di una cessione dopo che lo stesso Ioime due settimane fa ha firmato con i biancoazzurri e che ora sarebbe propenso a ripercorrere la Basentana al contrario. Il derby Matera-Potenza si accende ulteriormente, anche sul calcio mercato. Cosa succederà? Le prossime ore saranno fondamentali.

Commenti

Matera, sono ore cruciali per un centrocampista. La situazione
Europa League, tutto facile per l'Atalanta: ora l'ostacolo più duro per il pass Gironi