Tutto Calcio Mercato

Impazza il mercato, in attesa di gennaio ci sono già le prime manovre: la Juve Stabia cerca diversi colpi. Corsa salvezza: Siracusa e Rieti attive

Redazione TuttoMatera.com
27.11.2018 00:10

L'attaccante Giuseppe Rossi in azione, foto: Fonte Web

È tempo delle prime manovre. Il calcio mercato deve ancora partire ma diverse società stanno già cominciando a lavorare. Chi vuole davvero la Serie B è la Juve Stabia che nel mercato di gennaio cercherà di rinforzarsi ulteriormente. Prima però, qualche novità potrebbe arrivare anche in queste settimane. Alle vespe, sono stati accostati i centrocampisti Buzzegoli e Vitale.

Questo, ha mandato su tutte le furie il ds Polito che ha escluso ogni tipo di contatto: verità o semplice pretattica? Lo scopriremo sicuramente nelle prossime settimane. Invece, il sogno Giuseppe Rossi sembra essere tramontato. L’ex attaccante di Parma, Fiorentina e Genoa non sembra essere propenso a scendere in Serie C. Su di lui, in questi giorni c’è la concorrenza dell’Ascoli e soprattutto la chiamata della Mls che lo stuzzica non poco. A gennaio, sarà mercato soprattutto per quei club che dovranno per forza di cose provare a raggiungere la salvezza.

Grandi manovre anche in casa Siracusa. Gli aretusei hanno cominciato la scorsa settimana con l’arrivo del difensore Franco. Nei prossimi giorni potrebbe arrivare il portiere Baiocco, oltre che l’attaccante Scardina. Il presidente Alì, però, prepara la grande rivoluzione invernale. Infatti, in sette sembrano essere con le valigie in mano. A cominciare dai portieri Gomis e Messina, i difensori Metti, Orlando e i fratelli Friacano. A centrocampo, dovrebbe salutare Ott Vale e Da Silva. In attacco, invece, saluteranno anche Diop e Celeste.

Lavora anche il Rieti che in queste ore cerca di rinforzare la squadra. I laziali, provano il grande colpo Ledesma in mezzo al campo, cercando di portare a casa un gran bel pezzo da novanta. Inoltre, si valutano tre ritorni: il difensore Tiraferri, il centrocampista Tirelli e l’attaccante Marcheggiani. Nelle prossime ore, invece, la Virtus Francavilla potrebbe piazzare un gran bel colpo per la porta: si tratta di Nordi che potrebbe dare una grandissima mano ai pugliesi.

Commenti

Catania, la probabile formazione - Sottil non cambia, nonostante le tante critiche. Diversi dubbi in casa rossoazzurra in vista del Matera
Serie A, il posticipo del lunedì - Alla Sardegna Arena vince la noia: Pavoletti e Immobile non pungono, arriva un punto a testa per entrambe