Serie C News

Ghirelli: "Altra annata di sofferenza ma in estate sarà pungo duro. Club in difficoltà? Questa la situazione attuale"

Redazione TuttoMatera.com
04.01.2019 19:10

Il presidente Francesco Ghirelli, foto: Fonte Web

"Questa sarà purtroppo un’altra stagione di sofferenza. Questo non possiamo farci davvero niente ma sappiamo almeno che lo sarà dal punto di vista dell’iscrizione ai prossimi campionati". Sono le parole di Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro che dopo un 2018 terribile per la terza serie cerca di guardare avanti con più fiducia.

Il 2019, infatti, dovrebbe essere l’anno della svolta con la speranza che la situazione possa essere diversa. Le criticità, però, sono davvero tante. E in un’intervista al Corriere dello Sport, Ghirelli continua: "La Pro Piacenza, che ormai non scende proprio più in campo, è al capolinea come le altre società. Purtroppo, fra multa e nuova fidejussione per l’iscrizione al campionato in corso, la prospettiva è quella di spendere almeno 700 mila euro in tempi brevi. Nonostante ciò, temo che ci siano delle conseguenze pesanti".

Questa volta però, c’è unità d’intenti su come dare una svolta al calcio italiano. Nella prossima estate, pertanto, sarà usato il pugno di ferro. Francesco Ghirelli, infatti, in conclusione precisa: "Gravina, che si è appena insediato in Figc, ha varato un pacchetto di riforme che fanno piazza pulita di quei club che in passato hanno inciampato e sui quali, forse, alcuni hanno giocato per aggirare le norme".

Commenti

Matera, nuova grana? Questa riguarda il mercato appena iniziato
Buongiorno Mercato - Catania, accelerata per una punta: nel mirino altri obiettivi. Catanzaro, la situazione fra entrata ed uscite. Reggina, si sogna in grande