Calcio Mercato

Salandria, quale futuro? L'agente: "Vediamo cosa succede a breve"

Roberto Chito
14.05.2018 23:50

Il centrocampista Francesco Salandria, foto: Simona Amato

A Reggio Calabria è cresciuto, è maturato e ha anche fatto il suo esordio nel calcio che conta. E chissà, se per lui le porte di un pronto ritorno non si aprano nuovamente. Parliamo di Francesco Salandria e del suo rapporto particolarmente speciale con la Reggina. Tant’è che il centrocampista di Trebisacce è uno dei primi nomi sul taccuino del ds Taibi per quanto riguarda la prossima stagione del club amaranto.

Salandria, infatti, è uno dei tanti biancoazzurri in scadenza di contratto a fine stagione. E così, è stato uno dei primi giocatori ad essere finito sulla lista dei desideri del neo ds Taibi. L’ex portiere, infatti, visti gli ottimi rapporti con Bruno Cirillo, agente di Salandria, non avrebbe problemi a preparare il ritorno del centrocampista di Trebisacce dalle parti del Sant’Agata. Una destinazione che non dispiacerebbe a nessuno, visto il passato, davvero candito da una bellissima avventura. La Reggina ci proverà, considerato che Salandria a breve sarà libero a parametro zero.

Un affare che potrebbe essere facilitato dall’ottimo rapporto fra Taibi e Cirillo, con quest’ultimo che nel corso di un’intervista ad un emittente reggina, ha detto: "È presto per poter dire se per Salandria ci sarà un ritorno a Reggio Calabria. Di sicuro, parliamo di un giocatore che è sempre stato un tifoso amaranto. Qualora ci fossero le condizioni, sarebbe entusiasta di tornare dove è cresciuto. Vediamo che succederà". Più di un’apertura quella di Cirillo. Se il Matera vuole proporre il rinnovo deve fare presto.

Commenti

Stagione travagliata per lui: Matera, la decisione di una punta
Gautieri: "Play off? Tre le mie favorite. E c'è una particolare outsider"