Basket

Olimpia Matera, parla Iannilli: "Così cambia la squadra dopo il mio arrivo. Qui gran clima"

Roberto Chito
14.02.2019 12:35

Il centro Andrea Iannilli, foto: Roberto Linzalone

"Ce la possiamo giocare contro tutti. Sono l’ultimo giocatore arrivato in questo gruppo e da subito ho notato che l’Olimpia Matera è una squadra davvero ostica per chiunque. Resta il dispiacere per il primo ko in casa". A parlare è Andrea Iannilli, centro dell’Olimpia Matera che analizza il momento che stanno attraverso i biancoazzurri adesso.

Intervistato da Canale 2, il giocatore Andrea Iannilli parla di come è cambiato il gioco dei biancoazzurri: "È cambiata l’idea e soprattutto gli schemi dopo il mio arrivo nel roster. Al momento, abbiamo un’idea di gioco che ci porta ad essere più vicini al canestro. Con il mio arrivo però, si possono mettere in atto idee che prima era molto difficile. La scorsa settimana, non avendo avuto partite in mezzo alla settimana ci siamo allenati per poter mettere a punto diverse cose. Qualcosa comincia a girare anche se la squadra deve ancora abituarsi alla mia presenza in campo".

Iannilli, è l’ultimo volto del roster biancoazzurro. E sulle prime sensazioni sul team biancoazzurro, il centro ha le idee chiare: "A Matera c’era già stato da avversario e mi ha fatto sin da subito un’ottima impressione. Il pubblico è molto caldo e lo ha dimostrato anche in passato. Sono entusiasta di questa avventura e molto contento di aver trovato un gruppo così bello che mi ha subito fatto sentire importante".

Commenti

Girone C, si chiude la ventiseiesima giornata: oggi i due posticipi. Prima al Lorenzon, poi al Granillo: in palio punti davvero importanti. Il programma
Lamberti: "Ghirelli conferma la mia tesi. Tutti ingannati da questa storia"