Altre News

Lega Pro-Unicef: calcio e solidarietà, in campo per un grande progetto

Redazione TuttoMatera.com
13.04.2018 16:15

Il logo della Lega Pro, foto: Fonte Web

Unicef e Lega Pro lanciano l’ultima fase del campionato di Serie C nel segno della solidarietà. Sarà possibile infatti per ogni tifoso sostenere la propria squadra del cuore e allo stesso tempo compiere un gesto di solidarietà sostenendo l’Unicef nella campagna "Bambini sperduti".

Infatti in occasione delle gare in programma per questi quattro turni di Campionato le società si impegneranno a donare 1 euro all’Unicef per ogni biglietto staccato. Sottolinea il Presidente di Unicef Italia Giacomo Guerrera: "Siamo orgogliosi di sapere che da oggi alla 38° giornata di Campionato la Serie C sarà al nostro fianco, sui campi da gioco, per aiutare i troppi bambini e adolescenti sperduti, colpiti da conflitti, violenze o povertà, alla ricerca di una vita migliore. L’Unicef è al loro fianco offrendo protezione e recupero sociale".

Aggiunge il Presidente Lega Pro Gabriele Gravina: "La Lega Pro è onorata di aver intrapreso un percorso con Unicef, che è diventato un cammino condiviso con i nostri club e che si arricchisce di una nuova tappa che coinvolge anche i tifosi delle nostre squadre. Il nostro calcio si basa sui valori ed è diventato uno strumento in grado di lanciare messaggi positivi per dare un supporto concreto ai tanti bambini che vivono situazioni di difficoltà".

Commenti

Girone C, tutti i cambiamenti d'orario della trentacinquesima giornata
Matera, operazione da grande: tutto dipende dall'Empoli. La situazione