Le Altre

Bisceglie, altro colpo di scena? L'ultima decisione del patron Canonico

Redazione TuttoMatera.com
21.07.2018 14:20

La maglia del Bisceglie, foto: Emanuele Taccardi

Nicola Canonico ha preso la sua decisione: venderà il Bisceglie. Dopo una settimana tormentata, l’imprenditore di Palo del Colle ha deciso di optare per questa scelta. Impossibile da risanare la frattura che si è creata fra lui e la tifoseria. Scaricato da Bisceglie, e soprattutto da Bari, dove voler portare il titolo sportivo dei neroazzurri.

Un’ipotesi che si è arenata nelle ultime ore, anche se in passato ci sono stati esempi di questo tipo. Come la Spal, la cui famiglia Colombarini, il 14 luglio, trasferì il titolo della Giacomense da Masi San Giacomo a Ferrara, grazie all’articolo 20 delle Noif. Lo stesso passo poteva essere compiuto anche a Bari. E invece no. Nemmeno il tempo di partire e Canonico è stato subito respinto. Dunque, il club biancorosso ripartirà con un altro titolo, e soprattutto il Bisceglie conserverà la Serie C.

Ma a guidare i neroazzurri non ci sarà Canonico. Il patron ha deciso di cedere. A dichiararlo, a Telesveva, Gianni Casella: "Ho ricevuto una telefonata da parte di Canonico che mi ha dato mandato per iscritto di cedere gratuitamente le quote del club, previo copertura della fideiussione e della quota di iscrizione. Affinchè il titolo possa rimanere a Bisceglie, è necessario acquisire le quote".

Commenti

Buongiorno Mercato - Catanzaro, dopo quattro arrivi si pensa al botto finale. Vibonese, c'è l'ok di una punta. Virtus, fra entrate ed uscite
Trapani, caccia all'allenatore: Gautieri, pista impossibile. Corsa a due adesso?