L'Allenamento

Verso l'undici anti Virtus: Matera, possibili cambiamenti. Le ultime

Roberto Chito
11.10.2018 20:19

L'allenamento dei biancoazzurri, foto: Sandro Veglia

Novità in vista verso la Virtus Francavilla? I biancoazzurri, dopo una settimana in silenzio sono arrivati alle ultime ore della preparazione della sfida contro la formazione di Zavettieri. Dopo tre ko consecutivi, l’undici di Eduardo Imbimbo deve cercare di dare una sterzata decisiva al proprio campionato. Per questo, serve ottenere i tre punti contro la Virtus Francavilla.

Magari cercando di mettere da parte anche il bel gioco, cercando di essere sporchi e determinati per cercare di portare a casa la partita. Imbimbo, però, non dovrebbe rinunciare al 3-5-2 delle ultime settimane. Qualche novità, invece, per quanto riguarda gli interpreti potrebbe esserci. Soprattutto a centrocampo, dove Sepe potrebbe giocare come esterno sinistro di centrocampo al posto di Casiello. Una scelta per poter dare più spinta anche all’altra corsia, quella di destra, dove Triarico finora ha sempre garantito pericolosità.

Anche in difesa, qualcosa potrebbe cambiare. Infatti, con Sepe a centrocampo, potrebbe tornare Auriletto in difesa, come visto negli ultimi minuti di Bisceglie. In attacco poi, Corado si candida ad una maglia da titolare. Il Matera ha bisogno di reti, e le soluzioni offensive, devono essere aumentate. Una serie di dubbi per Imbimbo che potrebbe anche decidere di cambiare faccia alla sua squadra. Domani, però, nella consueta seduta di rifinitura, il tecnico avellinese metterà a punto diverse situazioni.

Commenti

Matera, brutta tegola in attacco: un fantasista va ko. La situazione
Under 21, gli azzurrini non pungono e il Belgio lo beffa: a Udine, ko per l'undici di Di Biagio