L'Intervista

Lamberti: "Partner e altri soci? Questa la verità. Derby, che attesa"

Roberto Chito
13.11.2018 18:30

Il presidente Rosario Lamberti, foto: TuttoMatera.com

"Gestisco il Matera da solo, sono l’unico protagonista. Vorrei qualcuno che mi affiancasse ma penso che convenga mettersi al fianco di un pazzo come Rosario Lamberti". Il massimo dirigente del club biancoazzurro, nel corso della sua trasmissione "Dentro la Notizia" in onda su Just Tv Avellino, parla di un aspetto importante: quello del club.

Infatti, Lamberti, per l’ennesima volta dichiara di essere l’unico protagonista a gestire il Matera e rispondendo ad alcune voci, precisa: "Tutti sono convinti che al mio fianco ho dei partner. Purtroppo però, questi non esistono, non ci sono. Non mi va di discutere di queste cose. Tanto so perfettamente dove andare, e soprattutto con chi parlare. Le scelte sono sempre le mie. Faccio sempre il contrario di quello che mi viene detto. Ascolto tutti, ma prendo le decisioni da solo. In questo modo si capisce che sono l’unico a determinare le scelte".

Lamberti, poi, fa gli auguri al tecnico Imbimbo e pensa al derby: "Devo augurare il buon compleanno al mio allenatore che oggi compie cinquant’anni. Tra l’altro sabato sera c’è il derby e la tensione e l’adrenalina, di giorno in giorno, sale sempre di più. Si tratta di una partita davvero importante per la Basilicata. La considero dieci volte superiore rispetto ad Avellino-Salernitana. Quindi, potete immaginare come la si vive questa sfida".

Commenti

Verso il derby lucano: la notizia che aspettavano i tifosi del Bue
Imbimbo: "Matera, la squadra è cresciuta. Il derby? Pagherei per scendere in campo anch’io"