Primo Piano

CITTÀ DEI SASSI - Domani si riparte: c'è il Castelsaraceno per la prima trasferta dell'anno

Roberto Chito
10.01.2020 19:35

La squadra biancoazzurra, FOTO: FONTE WEB

Ad un punto dalla zona play off, il Città dei Sassi si prepara a tornare in campo per la prima di ritorno. La squadra del presidente Fortunato Martoccia domani inaugura il 2020 con l’anticipo in quel di Castelsaraceno. Dopo la vittoria con l quale hanno concluso il 2019, per i biancoazzurri è arrivato il momento di guardare avanti, cercando di aprire il nuovo anno nel migliore dei modi.

Certo, le novità, in queste settimane di pausa non sono mancate. A cominciare da alcuni giocatori prima annunciati ma che in realtà non sono mai arrivati. Ci riferiamo a pedine come Schettino, Evangelista, Pizzi e De Iacovo. Al momento non abbiamo certezze sulla posizione di Pix e Demy, anche se questi due dovrebbero far parte del progetto. Nonostante ciò, il Città dei Sassi si è allenato al meglio in queste settimane sotto la guida del duo Di Giacomo-Onofrio, a cui il presidente Martoccia ha affidato la squadra. Contro il Castelsaraceno, che occupa il penultimo posto con soli 4 punti conquistati, è davvero vietato sbagliare.

Per questo, la formazione biancoazzurra si affida al bomber Ramundo che tanto bene ha fatto in questo inizio di stagione e che vuole confermarsi anche nella seconda parte. Dopo il buon test amichevole in quel di Migliori, per i biancoazzurri è arrivato il momento di tornare al campionato: domani, alle ore 17.30 c’è il Castelsaraceno per la prima di ritorno, oltre che prima trasferta dell’anno.

OLIMPIA MATERA - Dalla festa al presente: occhio alle diverse insidie nel girone di ritorno
GIRONE C - Si riparte con due anticipi: La Reggina vuole ripartire alla grande, e c'è uno scontro diretto salvezza