Primo Piano

MATERA - Il tempo stringe e il comitato di controllo incontra il Comune per chiarezza: ecco tempi e condizioni

Roberto Chito
03.05.2019 15:35

Immagine d'archivio, foto: Fonte Web

O il bando al più presto, oppure una manifestazione per poter protestare contro l’immobilismo del Comune di Matera. Questo, in sintesi, l’esito dell’incontro di questa mattina che si è tenuto al sesto piano di Palazzo di Città da parte del comitato di controllo dei tifosi del Matera, composto da Tommaso Taccardi e Michele Cinnella.

Entrambi, fanno sapere attraverso una telefonata avvenuta nelle ultime ore, si sono recati presso il Comune di Matera per poter avere informazioni necessarie al bando che lo stesso organo dovrà istituire per raccogliere le manifestazioni d’interesse destinate a far ripartire in calcio nella Città dei Sassi. Il comitato di controllo, ha espresso un chiaro desidero al sesto piano del Palazzo: bando entro la fine della prossima settimana, o manifestazione per poter protestare contro l’immobilismo che sta avendo il Comune. Perché di tempo ne è passato, e anche tanto, e dopo la lettera inviata alla Figc la scorsa settimana, non si hanno più notizie. Dunque, il comitato di controllo, tanto voluto dal sindaco De Ruggieri, si dimostra ancora una volta presente, pronto a vigilare per far sì che la promessa fatta dal Comune si possa materializzare in fatti concreti nel breve tempo.

D’altra parte, dall’incontro è emerso che il sesto piano aspetta risposta su alcuni dettagli da parte della Figc su alcune norme che nelle ultime settimane, dopo i vari Consigli Federali sono variate. Dunque, in sostanza, il Comune non può indire un bando se non c’è chiarezza su alcuni aspetti importanti. Ovviamente, fra feste varie, il tempo è stato davvero poco. Non resta che aspettare con estrema fiducia la pubblicazione del bando. Il comitato di controllo, però, da questo punto di vista è ben presente. Questa, è sicuramente la più bella notizia per i tifosi materani che intanto aspettano con ansia maggiori novità.

MATERA - Il tempo passa, e il bando dov'è? Dopo la lettera alla Figc, nessun passo: l'attesa cresce sempre di più
SCIREA CUP - A Matera sarà Juventus-Lnd. Ko Udinese e Partizan e pronto l'ultimo atto al XXI Settembre