Primo Piano

SASSI MATERA - D'Amico: "Vorremmo avviare un rapporto di amicizia con l'Usd Matera"

Roberto Chito
23.12.2019 19:15

Il vice-presidente Gino D'Amico, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"La rivoluzione avviata dal presidente Alessandro Santorufo potrà sicuramente portare ad un qualcosa di diverso nel girone di ritorno, oltre a puntare a qualcosa di più importante per quello che sarà il futuro". Parole di Gino D’Amico, neo vice-presidente del Sassi Matera che questo pomeriggio si è presentato nel migliore dei modi.

SUGLI OBIETTIVI: "Ho accettato questo incarico per poter migliore la situazione di questa squadra. Il girone d’andata è stato un vero incubo. Il nostro obiettivo, oggi è ridare dignità a questa squadra in quello di ritorno. Il direttore tecnico Angelino sta lavorando per poter portare in questa squadra nuovi rinforzi con i quali possiamo fare un percorso diverso".

SULLE COLLABORAZIONI: "Ringrazio la presenza dell’Usd Matera, società che milita in Seconda Categoria. Con loro vorremmo avviare un rapporto di amicizia, e perché no collaborazione futura. In questo anno zero per il calcio materano, è importante che le varie squadre possano collaborare fra loro".

SUL FUTURO: "La nostra speranza è che in questo modo questa città possa finalmente svoltare dopo le recenti delusioni. Per questo, credo che il rapporto con l’Usd Matera possa dare il giusto lustro a questa città che merita davvero tanto".

SASSI MATERA - Santorufo: "Avevo mollato, ma con D'Amico e Angelino si riparte"
SASSI MATERA - Il neo dt Angelino avvia la rivoluzione: nuovo tecnico e primi acquisti