Le Giovanili

Sapio: "Matera, il vivaio è da rilanciare: queste sono le nostre idee"

Redazione TuttoMatera.com
03.09.2018 16:40

Il ds del settore giovanile Piergiuseppe Sapio, foto: Fonte Web

"Nonostante Matera fosse una delle città che organizza lo Scirea Cup, la squadra biancoazzurra non vi partecipava da tempo: abbiamo colto subito l’occasione. Proveremo a mettere in mostra i nostri ragazzi contro settori giovanili di spessore come quelli di Ascoli, Hellas Verona e Udinese. Lo faremo cercando di gestire le forze perché il 9 inizia il campionato". A parlare è Piergiuseppe Sapio, neo ds del settore giovanile biancoazzurro.

Questa sera comincia la Scirea Cup e ai nastri di partenza della competizione, ci sarà anche il Matera. Il dirigente tarantino da circa una settimana è passato dal Bisceglie ai biancoazzurri. E ai colleghi di Blunote.it, afferma: "Veniamo da una settimana di lavoro molto intensa visto che lunedì scorso sono diventato responsabile del settore giovanile materano. Ci tengo a ringraziare Luigi Cartafulo e Giuseppe Montemurro oltre a Rebesco che sono i gestori di questo settore giovanile. Gli obiettivi? Valorizzare qualche calciatore magari portandoli in prima squadra e far crescere questo settore giovanile. I ragazzi devono essere umili e compatti: spero di riuscire a portare questi valori anche qui. Solo così si possono ottenere grandi risultati. Speriamo di rilanciare questo settore giovanile".

Sapio, però, in questa nuova avventura non sarà assolutamente da solo. A breve sarà ufficializzato Alfredo Piarulli come nuovo responsabile dello scouting. Mentre, al fianco del ds tarantino c’è già il direttore generale Andrea Bisignano. E su questo Sapio, afferma: "L’ho conosciuto l’anno scorso quando lui era con i Diavoli Rossi. E’ un mio stretto collaboratore che può dare una grossa mano alla gestione delle risorse umane. Sono contento di averlo al mio fianco".

Commenti

Coppa Italia Serie C, dieci le qualificate al primo turno. Ne manca solo una
Matera, si torna in campo: amichevole di lusso al XXI Settembre