Coppe Internazionali

Una finale inaspettata nel Mondiale delle sorprese: a Mosca, chi la spunterà?

Redazione TuttoMatera.com
11.07.2018 23:55

Il pallone e coppa del Mondiale in Russia, foto: Fonte Web

Alzi la mano chi alla vigilia del mondiale avrebbe immagina Francia-Croazia in finale? Probabilmente nessuno. Ma non per i primi, ma per i secondi. La formazione di Dalic è sicuramente la sorpresa di questo mondiale. Una squadra talentuosa che sicuramente era annoverata fra le outsider di questa competizione. Ma nell’arrivare a giocarsi la coppa nell’atto finale, in pochi avrebbero scommesso.

A Mosca, si giocherà la finale meno prevista dagli addetti ai lavori. Dopo due anni, la Francia si giocherà la seconda finale consecutiva. Nel 2016 era l’europeo. A Pari, però, le cose per Pogba e compagni non sono andate al meglio. A vincere, quella sera fu il Portogallo di Cristiano Ronaldo, che dalla panchina, uscito per un infortunio, guidò i suoi all’impresa. Per la Blues c’è la rivincita: questa volta, c’è la finale del mondiale contro un’altra sorpresa. La Croazia, infatti, può essere la stessa insidia del Portogallo di due anni fa. Certamente, la pressione è tutta per la Francia in questa finale.

Sabato però, a San Pietroburgo si giocherà la finale di consolazione: quella per l’ultimo posto sul podio. Inghilterra e Belgio, dopo la sfida nella fase a gironi si troveranno nuovamente di fronte per giocarsi una partita comunque importante. In palio, c’è il terzo posto nel mondiale: non male per due Nazionali che negli ultimi anni, dopo il flop dell’europeo hanno fatto davvero bene. Non avrà lo stesso fascino di quello di Mosca, ma sarà un grande appuntamento.

Commenti

Diario Mondiale - L'urlo arriva dall'Est: la Croazia vola in finale. Inghilterra, ko in rimonta
Buongiorno Mercato - Catania, due colpi messi a segno. Stallo a Catanzaro dove si riflette. Trapani, tutti vanno via. Monopoli e Potenza, altre valutazioni