Tutto Calcio

CHAMPIONS LEAGUE - A San Siro la notte è tutta neroazzurra: con le reti di Muriel e Gomez, l'Atalanta si rimette in gioco. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
26.11.2019 22:58

L'esultanza di Gomez, FOTO: UEFA.COM

L’Atalanta si rimette davvero in corsa. La squadra di Gasperini conquista la sua prima vittoria in Champions League. Battuto per due a zero la Dinamo Zagabria dopo una partita dominata e che poteva prendere dimensioni ben più ampie. Neroazzurri che salgono a quattro punti, a meno due dallo Shakthar secondo che affronterà nell’ultima partita e con il quale si giocherà la qualificazione. Apre Muriel nel primo tempo, grazie ad un calcio di rigore realizzato. Nella ripresa poi, una magia di Gomez piega la Dinamo Zagabria che a fine primo tempo aveva anche sfiorato il pareggio. Atalanta che poteva segnare più reti, sicuramente importanti per quanto riguarda la differenza rete. L’importante è che i neroazzurri hanno conquistato re punti fondamentali per continuare a credere nella qualificazione.

GIRONE C - Catania, clamoroso: arriva l'annuncio shock da parte dell'ad Lo Monaco. I dettagli
CHAMPIONS LEAGUE - Una magia di Dybala consegna il primo posto alla Juventus: e l'argentino si prende lo Stadium