L'Intervista

Ghirelli: "Con Lamberti sono stato chiaro: gli ho chiesto solo una cosa"

Roberto Chito
11.01.2019 17:15

Il presidente Francesco Ghirelli della Lega Pro, foto: Fonte Web

"Con Lamberti c’è stato uno scambio di vedute e di idee. Lui mi ha illustrato la situazione. Io ho semplicemente detto una cosa: di presentare la fidejussione regolare entro giovedì. Questo è stato il mio unico consiglio". A parlare è Francesco Ghirelli, numero uno della Lega Pro che fa il punto della situazione dopo l’incontro di ieri con la società del Matera.

Intervistato da Le Cronache Lucane Tv, il massimo dirigente della Lega di Firenze va dritto al punto e analizza tutte gli aspetti: "È stata fatta una panoramica delle diverse situazioni. Di questo se n’è parlato anche con i nostri uffici. Noi siamo al servizio di tutte le società della terza serie. Ripeto: la cosa fondamentale è che la società del Matera, entro il 17 gennaio, presenti la fidejussione regolare come è stato chiesto diversi giorni fa dalla Corte Federale d’Appello che da questo punto di vista è stata chiara. Però, al momento, non posso nemmeno dire cosa potrebbe succedere in caso di mancata presentazione".

Ghirelli, poi, torna ai problemi dell’estate che hanno coinvolto anche il Matera: "Sul perché il club è stato iscritto bisogna chiederlo al commissario straordinario Roberto Fabbricini, non a me. Anche perché, noi eravamo stati chiari: avevamo chiesto l’esclusione per tutti qui club che avevano la fidejussione Finwrold, ma la Figc non ci ha ascoltato. Infatti, attualmente, ci portiamo avanti questi problemi. I bilanci? Credo che se il Matera è stato iscritto nelle stagioni precedenti, ha rispettato tutte le normative".

Commenti

UFFICIALE - Bisceglie, arriva la decisione per la panchina: neroazzurri affidati ad un tecnico che ha vinto tanto in Slovenia
Volume, possibile ritorno nel Girone C? Un club ci prova per l'ex ds dei biancoazzurri. La situazione