Primo Piano

Azzurra, bianca e granata: Matera, ecco le tre maglie storiche

Roberto Chito
15.09.2018 23:12

Le tre maglie dei biancoazzurri, foto: Federico Longo

"Abbiamo deciso di ripercorrere la nostra storia, per questo le nuove maglie vanno in questo senso. La prima sarà quella blu con la diagonale azzurra. La seconda, invece, quella bianca. E la terza, quella granata". Sono le parole di Claudio Gaudiano, direttore generale dei biancoazzuri che significa la scelta delle nuove maglie.

Quella vista nelle prime occasioni di questa stagione era solamente una maglia momentanea. Infatti, dalla prossima sfida contro il Rieti, sarà sostituita con quella azzurra con la banda bianca. Le tenute da gioco, però, rappresentano la Città: infatti, vediamo anche raffigurato il rosone della cattedrale. La seconda, invece, è quella bianca. Classica, con una mezza banda azzurra che racchiude il logo. La terza, invece, è granata con degli scacchi più scuri e le maniche azzurre. Sulla sinistra, poi, è raffigurato anche il Bue, simbolo della Città e della squadra di calcio.

Il direttore generale Claudio Gaudiano ha affermato che le tre maglie saranno in vendita, prossimamente, negli store che saranno aperti in Città. Maglie semplici che esaltano la storia del calcio materano. Si torna al classico. Da questa stagione, lo sponsor tecnico del Matera è cambiato: dopo gli anni della Erreà, l’intermezzo della Frankie Garage, si è passati alla Givova che quest’anno grifferà il materiale tecnico dei biancoazzurri.

Commenti

Volume e Imbimbo in coro: "Squadra costruita in questo modo"
Serie A, gli anticipi: Colpaccio Parma a San Siro. Ripresa Napoli, a valanga la Sampdoria