Primo Piano

Monopoli - Matera, gli ex del match: ecco tutti i protagonisti più attesi

Roberto Chito
22.09.2017 16:25

L'attaccante Giuseppe Genchi, foto: Fonte Web

Tre da una parte, e uno dall’altra. Sarà una sfida ricca di ex quella fra Monopoli e Matera che si giocherà allo stadio Veneziani domani sera. Un match, dove per i protagonisti più attesi, ci sono importanti ricordi. Soprattutto per Bifulco e Genchi che hanno vestito la maglia biancoazzurra in due diverse avventure. Cinque anni importanti per il portiere pescarese nella Città dei Sassi, dove è cresciuto e soprattutto, ha conquistato una promozione in Lega Pro. Due tornei in Serie D e tre in terza serie, per Bifulco che ha lasciato Matera dopo 85 presenze: partito sempre come secondo o addirittura terzo portiere, poi, sul campo ha trovato il giusto minutaggio. Per Genchi, invece, la storia è un po’ diversa. La punta barese, arriva a Matera grazie all’arrivo di Pino Giusto sulla panchina biancoazzurra. In 14 presenze, l’attaccante riesce a mettere a segno 3 reti. Avventura che dura davvero poco, perché Genchi, a dicembre è costretto a cambiare aria, viste alcune vicende extra calcistiche che lo hanno coinvolto in quel momento. Percorso inverso, invece, per Nicola Strambelli che a Monopoli ha vissuto due anni e mezzo. Dopo l’avventura di Bari, l’esterno offensivo decide di ripartire dall’Eccellenza e dai biancoverdi. Al primo anno conquista subito la promozione in Serie D, per poi giocare da protagonista nelle altre due stagioni. Per ultimo, l’ex di questo match, è anche Mario Mercadante, autore di sei mesi in biancoazzurri nella stagione 2014-15. Nessuna presenza in campionato, ma solo qualche apparizione in Coppa Italia, prima di fare le valigie e andare altrove.

Monopoli - Matera, il match story - Ecco tutte le sfide del Veneziani
Angelo: "Ecco che match sarà domani. La partenza? Tanti margini di crescita"