L'Allenamento

Probabile formazione - Un cambio nel Matera? Imbimbo ci pensa

Roberto Chito
21.09.2018 12:50

L'allenamento dei biancoazzurri, foto: Emanuele Taccardi

Probabilmente ci sarà solamente una variazione: Auriletto al porto di Arpino. L’ex Torino, dopo aver cominciato dalla panchina martedì sera, domani dovrebbe fare il suo esordio dal primo minuto. Dovrebbe essere questa l’unica variazione nell’undici che Eduardo Imbimbo sta preparando in queste ore in vista della sfida contro la squadra bianconera.

Matera che dovrebbe scendere in campo sicuramente con il 3-5-2. Da questo punto di vista, Imbimbo non sembra essere intenzionato a cambiare. Come in porta. Conferma dal primo minuto per Corso. A completare il pacchetto difensivo, ci saranno Risaliti e Auriletto. Conferme anche in mezzo al campo. In mediana, spazio per Galdean che sarà affiancato da Ricci e Bangu. Difficile che Imbimbo decida di gettare nella mischia subito El Hilali. Per il talentuoso centrocampista del Milan, probabilmente ci sarà spazio a partita in corso.

Sugli esterni di centrocampo, a destra ci sarà Triarico. A sinistra, Imbimbo potrebbe riproporre Casiello. In quella posizione però, non sono da escludere anche soluzioni diverse. Le prossime ore, in questo senso saranno decisive. In attacco, invece, sembra essere scontata la riproposizione di Orlando e Scaringella. I due, infatti, di partita in partita sembrano stiano trovando sempre più la giusta intesa.

    

PROBABILE FORMAZIONE

MATERA (3-5-2): Farroni, Risaliti, Corso, Auriletto, Triarico, Ricci, Galdean, Bangu, Casiello, Orlando, Scaringella. A disposizione: Guarnone, Mascagni, Arpino, Sgambati, Stendardo, Garufi, El Hilali, Lorefice, Hysaj, Dammacco, Dellino. Allenatore: Imbimbo.

Commenti

I convocati di Imbimbo - In ventidue per Lentini. Assenti sempre i soliti
Imbimbo: "Matera, no a facili entusiasmi. Il match? L'aspettativa"