Calcio Mercato

Salandria: "Ciao Matera, ho proposte". Taibi: "Questa la situazione"

Redazione TuttoMatera.com
23.05.2018 09:52

Il centrocampista Francesco Salandria, foto: Emanuele Taccardi

Ormai è tutto deciso. Sicuramente, Francesco Salandria non sarà più un giocatore del Matera. Il centrocampista, a luglio, sarà libero di accasarsi dove vuole. Le proposte, al giocatore di Trebisacce non mancano e sembra che a breve possa decidere il nuovo futuro.

La Reggina? È il club che si è fatto maggiormente vivo, come conferma lo stesso centrocampista a La Gazzetta del Sud: "Il mio contratto con il Matera scade a fine giugno e il mio procuratore mi ha informato dell’interesse di alcuni club del centro-nord. Però, qualora si presentasse davanti la possibilità di portare tornare alla Reggina on esiterei un secondo ad accettarla. Su questo, però, dobbiamo capire cosa succederà a fine giugno, e soprattutto se ci sono i margini per tornare. Cevoli? Si tratta di un tecnico esigente ma potrei lavorare in massima sintonia con lui".

Un’altra mezza conferma arriva dal ds dei calabresi Massimo Taibi che a TuttoC.com, ha detto: "Salandria è un giocatore che abbiamo richiesto. Lui tornerebbe volentieri da noi. Aspetto settimana prossima per incontrarmi con il suo procuratore. I margini? L’agente è mio amico, ci ha chiesto di aspettare: se troverà qualche proposta in Serie B, giustamente salirà di categoria. Altrimenti, credo che ci siano tutti i margini per chiudere con noi".

Commenti

Fidelis Andria, è tempo di cambiamenti: weekend decisivo per la panchina?
Auteri-Catanzaro, trattativa in fase avanzata. Ecco le novità