Primo Piano

Matera, unico dubbio a centrocampo. Potenza, tre nodi da sciogliere

Redazione TuttoMatera.com
08.08.2018 14:10

L'attaccante Luca Orlando, foto: Sandro Veglia-MateraCalcio.it

Manca davvero pochissimo a Matera-Potenza, match valido per la prima giornata del Girone L di Coppa Italia. Una partita importante per entrambi, visto che in palio ci sono i primi tre punti della stagione. Proprio per questo, in queste ultime ore che precedono il match, i tecnici Imbimbo e Ragno stanno valutando al meglio le ultime mosse, cercando di sciogliere gli ultimi dubbi.

In casa Matera, Imbimbo sembra essere propenso a partire con il 3-5-2, anche se in mezzo al campo le pedine sono davvero poche. Nella giornata di ieri avevamo ipotizzato la possibilità di vedere il baby Hysaj dal primo minuto. Nelle ultime ore, il tecnico irpino sembra che stia pensando ad un’altra soluzione: arretrare Triarico sulla corsia di centrocampo per schierare Garufi come esterno destro. Un’ipotesi non tanto fantasiosa. Al momento, in casa biancoazzurra è l’unico dubbio. Per il resto, si va verso la conferma dell’undici ipotizzato alla vigilia. Anche in difesa, dove non c’è il neo arrivato Risaliti e dove Dinielli partirà dalla panchina. In attacco, Imbimbo sembra essere davvero intenzionato a puntare sul tandem Corado-Orlando: una coppia d’attacco di categoria che potrebbe cominciare a trovare già la giusta intesa.

In casa Potenza, anche il tecnico Ragno non sembra avere dubbi sullo schieramento: i rossoblu, in campo andranno con il 3-5-2. I dubbi, anche qui sono tutti in mezzo al campo. Nelle ultime ore, crescono le possibilità di vedere Strambelli dal primo minuto. L’ex Monopoli, Fidelis Andria e Matera, potrebbe giocare come mezzala, al fianco di Piccinni e Dettori per completare il centrocampo. In questo caso, ne dovebbe fare le spese Matera. Dubbi anche sugli esterni. A destra, salgono le quotazioni di Guaita al posto di Coccia. E a sinistra, dovrebbe esserci Panico al posto di Leveque. Anche qui, il tandem d’attacco dovrebbe essere formato da Franca e Genchi.

    

PROBABILI FORMAZIONI

MATERA (3-5-2): Ioime, Arpino, Stendardo, Sgambati, Garufi, Triarico, Galdean, Corso, Sepe, Orlando, Corado. A disposizione: Mascagni, Dinielli, Casiello, Hysaj, Genovese, Ricci, Dammacco, Dellino. Allenatore: Imbimbo.

POTENZA (3-5-2): Mazzoleni, Caiazza, Emerson, Matino, Guaita, Dettori, Piccinni, Strambelli, Panico, Franca, Genchi. A disposizione: Breza, Di Somma, Summa, Panebianco, Leveque, Coppola, Fanelli, Coccia, Deleonardis, Matera, Pepe. Allenatore: Ragno.

Commenti

UFFICIALE - Matera, questa volta il sorriso arriva dal Tribunale Federale
Matera-Potenza, le formazioni ufficiali: ecco le scelte dei tecnici