Primo Piano

Le pagelle del Matera: il migliore e il peggiore del match di stasera

Redazione TuttoMatera.com
11.03.2018 23:00

La maglia dei biancoazzurri, foto: Emanuele Taccardi

Prova maiuscola da parte del Matera che porta a casa un punto importante dal Via del Mare. Termina 0-0 la sfida fra giallorossi e biancoazzurri. Una sfida che era importante per entrambe le formazioni, che si dividono la posta in palio. Diverse le emozioni in Salento, al termine di una partita ben giocata. Da lodare la prestazione del Matera. E proprio per questo, adesso andiamo a vedere le pagelle dei biancoazzurri a cura della Redazione di TuttoMatera.com.

   

LE PAGELLE

IL TECNICO: CASSIA – Partita preparata tatticamente molto bene da Auteri in settimana. In campo, infatti, il Matera sa bene cosa fare e per un intero primo tempo limita il Lecce e con maggiore precisione poteva anche segnare. Nella ripresa più sofferenza, ma era prevedibile. In ogni caso, complessivamente, la prova è stata superata. Voto: 7.

IL MIGLIORE: STRAMBELLI – Dai suoi piedi arrivano i pericoli maggiori per gli avversari. Ha delle buone occasioni e non si risparmia mai. Nella guerra del Via del Mare esce indenne, anche se viene continuamente colpito dagli avversari. Voto: 7.

IL PEGGIORE: SERNICOLA – Poteva costare carissima la sua leggerezza nel finale di partita. Un vero e proprio assist consegnato a Di Piazza. In ogni caso, la sua prova non è stata positiva. Poca attenzione ed errori grossolani. Voto: 5.

TONTI – Non male il suo ritorno in campo. Sempre attento. Voto: 6.

ANGELO – Sua una delle occasioni create nel primo tempo. Si propone sempre, soprattutto nella prima parte del match. Voto: 6.5.

DE FRANCO – Qualche leggerezza difensiva c’è stata, ma alla fine il reparto ha tenuto bene contro l’arsenale offensivo giallorosso. Voto: 6.

DI SABATINO – Un po’ a sorpresa, viene schierato in campo e dà subito una serie di risposte positive. In alcuni interventi, infatti, è davvero decisivo. Voto: 6.5.

URSO – Fa a sportellate in mezzo al campo dove il duello era davvero tanto. Tiene molto bene. Voto: 6.

CASOLI – Anche per lui molto sacrifico, per poter partecipare alla battaglia in mezzo al campo. Voto: 6.

TISCIONE – Non una delle migliori prove da quando veste la maglia biancoazzurra. Proprio in match così importante, da parte sua ci si aspettava di più. Voto: 5.5.

DI LIVIO – Insieme a Strambelli è sicuramente il migliore in casa biancoazzurra. Altra prova importante, sulla falsariga di quella contro il Catanzaro. Voto: 6.5.

DUGANDZIC – Questa sera, la sua missione era lottare con la difesa avversaria. Pochi palloni giocabili ma non si risparmia quasi mai. Voto: 6.

MAIMONE – Entra e dà il proprio contributo. Voto: 6.

SALANDRIA – Torna in campo dopo due messi di assenza. Anche lui riesce a fornire il proprio contributo. Voto: 6.

SARTORE – Doveva dare qualcosa dal punto di vista offensivo, ma non riesce ad incidere quasi mai. Voto: 5.5.

GIOVINCO – Pochi minuti per lui.

Commenti

Liverani: "Match a senso unico. Arbitro? Noi molto danneggiati"
Girone C, la 29esima giornata - Risultati, classifica e prossima giornata