Il Tema

Matera, i tifosi prendono una posizione: in campo per risposte sul futuro

Roberto Chito
18.02.2019 18:31

La Gradinata Biancoazzurra, foto: Sandro Veglia

E adesso scendono in campo anche i tifosi. Alcuni gruppi, nelle ultime ore hanno inviato una richiesta ufficiale al sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, per poter capire cosa ha intenzione di fare per salvaguardare le sorti del calcio materano, chiamato a ripartire dopo le ultime vicissitudini.

Questa la nota che sottolinea la presa di posizione da parte dei gruppi biancoazzurri: "Una delegazione del Matera Club, del Materacalciostory, del gruppo Gradinata Biancoazzurra, del Gruppo Tifo Matera, del gruppo I Tifosi del Matera e del gruppo L’Angolo Biancazzurro, elogi e critiche, chiede un incontro con il Signor Sindaco di Matera, con l’Assessore allo sport della Regione Basilicata, con l’Assessore allo sport del Comune di Matera per chiedere cosa intendono fare le massime cariche istituzionali cittadine e Regionali per il calcio viste le problematiche successe negli ultimi anni e le recenti vicende che hanno visto protagonista in negativo la  Città di Matera-Capitale Europea della Cultura 2019".

Presa di posizione che arriva subito dopo la nota del sindaco Raffaello De Ruggieri che ha affermato di fare di tutto per poter far ripartire il calcio nella Città dei Sassi, attraverso un progetto che sarà reso noto nelle prossime ore. Per capire quali saranno i passi da compiere, alcuni gruppi di tifosi biancoazzurri hanno chiesto un incontro al primo cittadino, oltre che all’assessore allo sport della Basilicata e del Comune. Il futuro tiene banco e i tifosi materani sono pronti a scendere in campo.

Commenti

Girone C, questa sera il posticipo: allo Scopigno si può riaprire il campionato. Trapani, è la tua occasione ma attenzione al Rieti. Le ultime
Serie A, il posticipo del lunedì - La Roma tiene il passo per il quarto posto: il Bologna si sveglia troppo tardi. La cronaca