Gli Azzurri

Under 21, parla il ct Di Biagio: "Con l'Austria proverò qualcosa di nuovo: cerco delle indicazioni. Tonali e Meret? Valuteremo l'utilizzo"

Redazione TuttoMatera.com
21.03.2019 09:20

Il ct Luigi Di Biagio, foto: Figc.it

"É un’altra di quelle partite che mi darà la possibilità di sperimentare qualcosa di nuovo e di vedere all’opera giocatori che possono darmi delle indicazioni". Sono le parole de ct Luigi Di Biagio, alla vigilia del test amichevole della sua Under 21 contro l’Austria di questa sera.

Di Biagio è pronto a mischiare le carte, affidandosi a giocatori che hanno avuto meno spazio finora. A cominciare da Sandro Tonali, gioiellino del Brescia: "È sicuramente un giocatore diverso da Andrea, può giocare in molti ruoli a centrocampo, per me può fare anche la mezzala. Lo seguiamo da tempo. Meret? C’è la possibilità che giochi, ha un po’ di febbre, vedremo nelle prossime ore come sta".

Nel ritiro di Roma hanno fatto visita i fratelli Pellegrini: "Li sento spesso entrambi. Lorenzo ci è venuto a salutare, niente di più. Abbiamo parlato più della Roma, volevo sapere cosa sta succedendo. Del prossimo Europeo no, ne abbiamo già parlato".

Commenti

UFFICIALE - Udinese, tutto come previsto: Tudor torna in bianconero per la seconda volta. E Pradè: "Nicola, il motivo dell'esonero"
Volley Academy Matera, niente da fare nel derby: il Potenza si prende partita e primo posto. Ora testa ai play off