Coppa Italia Serie C

Coppa Italia Serie C, gli ottavi di finale - Manca solo una partita: fra poche sorprese e tante certezze, ecco i primi verdetti. I risultati

Redazione TuttoMatera.com
06.02.2019 23:27

L'esultanza del Trapani, foto: Fonte Web

In attesa di Teramo-Viterbese e con il Vicenza che aveva già stacco il pass nella serata di ieri, la Coppa Italia di Serie C, questa sera ha regalato le altre sei qualificate ai quarti di finale.

Tutto facile per il Pisa che riesce a far suo il derby contro il Potendera. Un secco tre a zero ai granata da parte dell’undici di D’Angelo che adesso aspetta la vincente di Teramo-Viterbese. Il Vicenza, invece, se la vedrà contro il Gozzano che è riuscito a battere l’Albinoleffe di Marcolini. Ancora delusione per i bergamaschi che abbandonano anche la competizione tricolore. Vittoria importantissima per l'Imolese che riesce a superare la favorita Carrarese che si arrende agli ottavi. I romagnoli, infatti, se la vedranno contro il Monza che è riuscito ad aggiudicarsi il big match contro la Pro Vercelli.

I bianzoli, proseguono il proprio cammino anche nella competizione tricolore che per i ragazzi di Brocchi è uno degli obiettivi stagionali. L’altro quarti di finale, invece, sarà fra Potenza e Trapani. I rossoblu, infatti, hanno battuto il Monopoli. Per farlo però, hanno avuto bisogno della lotteria dei rigori. I siciliani, invece, hanno la meglio sul Catanzaro grazie ad una rete.

   

I RISULTATI

IMOLESE-CARRARESE 1-2: al 59' Giovinco (I), al 42' Latte Lath (C), al 85' Boccardi (I).

GOZZANO-ALBINOLEFFE 1-0: al 33' Rolfini (G).

TRAPANI-CATANZARO 1-0: al 3' Costa Ferreira (T).

MONZA-PRO VERCELLI 1-0: al 3' Reginaldo (M).

PISA-PONTEDERA 3-0: al 9' Moscardelli (PI), al 36' Moscardelli (PI), al 38' Minesso (PI).

POTENZA-MONOPOLI 4-2 dcr: (0-0 dopo i tempi supplementari).

Tutto rinviato o semplice cambio di posizione? La Figc tiene ancora in bilico il Matera. La situazione
Under 21, parla Di Biagio: "Adesso serve un titolo. Europeo: eccome come e con chi arriveremo. Il futuro? Questa la mia priorità"