Calcio News

EUROPA LEAGUE - Torino, un tris che sa già di qualificazione. Mazzarri raggiante: "Ora dobbiamo restare concentrati""

Redazione TuttoMatera.com
25.07.2019 23:32

L'attaccante Andrea Belotti, FOTO: FONTE WEB

Tutto facile. E soprattutto, qualificazione in cassaforte. Il Torino riparte nel migliore dei modi sulla strada dell’Europa. Nonostante i granata abbiano dovuto emigrare al Moccagatta di Alessandria, battendo per tre a zero il Debrecen mettono sui binari giusti il discorso qualificazione al prossimo turno.

La squadra di Walter Mazzarri non si complica la vita, fa quello che deve fare e dopo aver sfiorato più volte il vantaggio trova l’uno a zero su calcio di rigore con Belotti. È la rete che sblocca la partita e lancia il Torino che decide di chiudere i giochi già all’andata. Il resto poi, lo fanno Ansaldi e Zaza che trovano le altre due reti fondamentali per poter chiudere il discorso. Il Torino, adesso deve pensare a non complicarsi la vita in Ungheria: il pass per l’Europa League passa anche da questo.

Nel post-partita, non può che essere soddisfatto il tecnico Walter Mazzarri: "I ragazzi sono stati bravi perché hanno cominciato questa partita come hanno terminato l’ultimo campionato. La squadra è stata brava perché ha fatto sembrare facile una partita che non lo era. Loro potevano farci male in contropiede ma siamo stati molto bravi. Ora, però, dobbiamo restare molto concentrati perché non abbiamo fatto niente".

SERIE C - Girone C, ecco il calendario: si parte subito con un big match. Parte la caccia alla favorita Bari: quattro le outsider?
MATERA - Ultima chance per la ripartenza: quest'oggi al XXI Settembre si decide il futuro