L'Intervista

Lamberti: "Mercato, adesso c'è una logica. Paghera? Ecco la verità"

Redazione TuttoMatera.com
06.11.2018 19:50

Il presidente Rosario Lamberti, foto: TuttoMatera.com

"Non avrei mai portato a Matera un giocatore come Fabrizio Paghera che durante il derby Avellino-Salernitana ha fatto perdere la partita alla squadra irpina". Lo afferma il presidente Rosario Lamberti, nel corso della sua trasmissione quotidiana Dentro la Notizia, in onda su Just Tv Avellino ogni giorno commentando le dichiarazioni dell’ex centrocampista dei biancoverdi.

Lamberti, rispondendo ad un’intervista che lo stesso Paghera ha rilasciato ad una testata giornalistica di Avellino, ha deciso di precisare alcune cose: "Se questo giocatore è svincolato, qualche motivo ci sarà. Io non l’ho mai cercato. A meno che qualcuno non si sia spacciato per me. Paghera, ha detto che cerca un progetto più interessante di quello del Matera? Vedremo dove andrà. Un giocatore del genere non lo prenderò mai nella mia squadra. Plasmati? È un discorso diverso. Anche se ha 35 anni, ha grande esperienza e sa cosa fare. Fa reparto e sa quando è il momento giusto per far male ai portieri avversari. Una giocatore come lui può servire, non uno come Paghera".

Il presidente dei biancoazzurri poi, parla anche del mercato degli svincolati, facendo valutazioni precise: "In questo momento vale la pena prendere svincolati under e non over. Infatti, questi ultimi, per entrare in condizione hanno bisogno di diverso tempo, correndo il rischio di arrivare a gennaio. In quel momento, riapre proprio il mercato con la sessione invernale, nella quale possiamo fare scelte del tutto diverse. Questa è una logica che sposo appieno. Perché un conto è allenarsi da soli, un altro con la squadra e affrontare lo stress delle partite".

In conclusione, Lamberti facendo alcune valutazioni sulla gestione tecnica dell’Avellino, tira in ballo anche il tecnico dei biancoazzurro Eduardo Imbimbo, dicendo: "A Matera ho un signor allenatore. Voglio vedere se qualcuno ha il coraggio di andare da Imbimbo e dirgli che non sa allenare".

Commenti

Matera, non dovevano arrivare tre pedine? Club attivo: partono le valutazioni. La situazione
Fra Roma e Firenze per alcune risposte: Matera, spiragli positivi ora?