Le Giovanili

Under 17 e Under 15 di scesa a Trapani quest'oggi. Il ds Sapio: "Giocare ogni partita con grinta e la determinazione sempre a mille"

Redazione TuttoMatera.com
20.01.2019 10:53

Il bomber Ahmetaj dell'Under 17 in azione, foto: Sandro Veglia

Seconda giornata di ritorno anche per i campionati Under 17 e Under 15. Le due formazioni del Matera, agli ordini rispettivamente di Vito Chimenti e Antonio Finamore, di scena quest’oggi entrambe a Trapani contro i pari età. I primi a scendere in campo saranno i ragazzi dell’Under 15, dopo la bella prova contro il Rende del turno scorso, puntano a mettere in difficoltà i temibili siciliani.

Trapani, ad oggi al secondo posto con 21 punti, battuto domenica in trasferta dalla Sicula Leonzio 3-1 e all’andata impostisi con un perentorio 5-1. L’Under 17, reduce dal non esaltante pareggio interno per 1-1 contro il Rende, ma comunque al secondo posto con 25 punti in condominio con la Reggina e con tre lunghezze di ritardo dalla capolista Catania, si troverà di fronte un undici attualmente al penultimo posto a quota 8 e nettamente battuto all’andata 4-1. Questo il commento del ds Sapio: "Per quanto riguarda la under 15, veniamo da una prestazione importante e voglio continuare a vedere questa squadra che cresce di giornata in giornata e propone un bel calcio".

Fari puntati anche sull’Under 17, e Sapio conclude: "Spero di vedere una squadra attenta e concentrata e con la voglia di conquistare l’intera posta in palio. Si tratta, di un gruppo importante che sta facendo parlare di sé e mi aspetto una prova di carattere dopo la delusione del pareggio di domenica. Guai a sottovalutare l’avversario, bisogna giocare ogni partita con la concentrazione e la grinta sempre a mille".

Commenti

Mistero risolto: ecco con chi scenderà oggi in campo il Matera
Girone C, verso la ventunesima giornata - Dove eravamo rimasti? Riparte la corsa alla Juve Stabia capolista: dal mercato, subito al campo. Il programma