Primo Piano

Ingressi in società: parte la settimana decisiva? Il tempo stringe. La situazione

Roberto Chito
11.06.2018 20:10

Il patron Saverio Columella, foto: Sandro Veglia

Ancora nessuna novità in casa Matera. Quella che si apre sarà una settimana importante, soprattutto dal punto di vista societario. Infatti, fra le fine di questa, e l’inizio della prossima settimana, scadrà il termine per poter manifestare il proprio interessamento ad entrare nel club biancoazzurro, capeggiato da Saverio Columella che una decina di giorni fa ha annunciato di voler aprire i propri orizzonti.

La situazione, al momento, è piuttosto bloccata. O meglio, rispetto a sette giorni fa non ci sono grosse novità. Ovviamente, continua il lavoro dell’avvocato Vitantonio Ripoli, figura incaricata dal patron Saverio Columella per poter reclutare nuove figure interessate ad affiancare l’imprenditore altamurano in questa avventura. Da capire se nelle prossime ore qualche situazione si possa sbloccare. Qualche interessamento, all’ex presidente del Matera è arrivata. Però, non sembrano essersi tramutati in atti concreti. Non resta, dunque, che aspettare di capire come possa evolversi la situazione in questo momento.

Columella, infatti, dopo mesi di silenzio, attraverso un comunicato stampa ha rotto il silenzio, affermando di voler rafforzare la base societaria. Non si era mai sbilanciato in questo modo negli ultimi anni. In questo modo ha voluto allargare i propri orizzonti all’imprenditoria materana che in questo modo può manifestare l’intenzione di entrare in società, pronta ad affiancare il massimo dirigente biancoazzurro in questa difficile avventura. Decisione presa, come recita il comunicato, per poter cercare di continuare a vincere.

Tempo di ultime riflessioni anche se il tempo stringe in questo momento. Fra la fine di questa e l’inizio della prossima settimana, l’avvocato Ripoli renderà noto a Columella l’esito di queste trattative. La speranza è che in questi giorni qualche imprenditore possa rompere il ghiaccio. Ovviamente, i tempi sono stretti e queste trattative non si possono sviluppare dalla sera alla mattina. Non resta, dunque, che aspettare in queste ore l’esito di queste trattative con le speranza che possano sbloccarsi.

Commenti

Pronto al percorso inverno: Tiscione, un futuro già deciso?
UFFICIALE - Matera, c'è lo svincolo d'ufficio per un attaccante