Campionato

Girone C, dopo i due posticipi si è chiusa la ventiseiesima giornata: come cambia la classifica dopo i match del giovedì? Il quadro completo

Redazione TuttoMatera.com
14.02.2019 23:30

Il pallone della Serie C, foto: Fonte Web

Con la vittoria del Siracusa a Rende e con il pareggio del Granillo fra Reggina e Potenza, va in archivio anche la ventiseiesima giornata del Girone C.

Con questo successo, il Siracusa sale a 22 punti, portandosi al quindicesimo posto, addirittura a più tredici sulla Paganese ultima in classifica. Resta al decimo posto, invece, il Rende: i biancoazzurri, però, hanno un margine minimo sulle altre squadre.

Con lo zero a zero di questa sera, invece, la Reggina resta al quinto posto a quota 37 punti, ma a pari punti con il Monopoli. Calabresi che sono a meno dieci dal quarto posto. Il Potenza, resta nono, a 32 punti, al pari del Rende.

  

I RISULTATI

Vibonese-Rieti 0-2

Viterbiese-Virtus Francavilla 1-0

Juve Stabia-Catanzaro 0-0

Matera-Cavese 0-3 (a tavolino)

Paganese-Monopoli 1-3

Sicula Leonzio-Bisceglie 2-1

Trapani-Catania 1-0

Rende-Siracusa 0-1

Reggina-Potenza 0-0

  

LA CLASSIFICA

57 Juve Stabia

51 Trapani

48 Catanzaro

47 Catania

37 Reggina

37 Monopoli

35 Vibonese

35 Casertana

32 Potenza

32 Rende

30 Virtus Francavilla

29 Cavese

28 Viterbese

28 Sicula Leonzio

22 Siracusa

21 Rieti

19 Bisceglie

09 Paganese

Commenti

Girone C, il secondo anticipo - Baclet sbaglia dell'undici metri, Conson compie il miracolo su Genchi: a reti bianche al Granillo. La cronaca
Europa League, l'andata dei sedicesimi - Inter e Napoli non sbagliano: qualificazione già in discesa. Lazio, serve l'impresa in Spagna