Serie C News

Clamoroso in Serie C: l'inizio dei campionati potrebbe slittare ancora. La situazione

Redazione TuttoMatera.com
16.08.2018 12:50

Il pallone della Serie C, foto: Giorgia Cannella-MateraCalcio.it

"Ritengo che sia opportuno che la Lega Pro rinvii l’inizio del campionato successivamente alla decisione del Collegio di Garanzia. In ogni caso decideranno le società nella riunione del 22 agosto. Noi però, abbiamo bisogno di certezze per far sì che il sistema sia credibile". È il pensiero di Gabriele Gravina, numero uno della Lega Pro che parla di un provvedimento che ormai era nell’aria.

Il caos che si è creato in queste settimane sta danneggiando il calcio italiano. Se la Serie A è attratta dell’esordio di Cristiano Rolando nel prossimo weekend e agli ultimi colpi di mercato che terminerà domani, la stessa cosa non si può dire per Serie B e soprattutto, Serie C. Il caos è totale e il rischio concreto è che i campionati possano ancora slittare. Dal 25 agosto, il via potrebbe arrivare solamente il 16 settembre, visto che il 7 c’è la decisione del Consiglio di Garanzia e dopo due giorni di dovrebbe giocare. No, sarebbe davvero difficile.

La situazione è seria e in un certo senso grave. Anche perché il Coni, rappresentato da Franco Frattini, a breve potrebbe impugnare la decisione presa da Figc e Lega di Serie B riguardo il blocco dei ripescaggi. Insomma, in questo clima non si parte. Non c’erano dubbi. La beffa però, potrebbe essere quella di cominciare la stagione il 16 settembre, quasi venti giorni dopo l’inizio previsto. A pagarne le conseguenze sarebbero le società, ma soprattutto i tifosi.

Commenti

Bisceglie, bocche cucite e tanta incertezza: la situazione a tre giorni dalla Coppa Italia
Ripoli: "Matera, è il momento di un futuro stabile. Ecco il progetto"